username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le due realtà

Cresce ogni notte
l'albero dei sogni,
in eterna primavera,
di giovani germogli
si riveste.
Oniriche, smeraldine
foglie,
lievi ondeggiano
al vento delle stelle.
Brama di notte
il cuor di possedere,
ciò che il giorno nega,
rinfrancata, nel sogno,
l'anima s'acquieta.
Ma all'alba
cosa a noi resta?
Foglie secche d'autunno,
lacrime sul cuscino,
un sospiro,
etereo volo di palloncino
e la speranza
che presto torni sera,
per sognare
di nuovo, ancora
ed ancora...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

20 commenti:

  • bruno guidotti il 01/07/2010 06:00
    Che piacere leggere le tue poesie. Un caro saluto, Bruno.
  • Anonimo il 30/06/2010 18:46
    Quante volte l'ho pensato anch'io... quante volte ho atteso anch'io la notte senza voler dormire per poter pensare e sognare...
  • Tony Golfarelli il 30/06/2010 09:17
    Bella, ma già dall'alba tante sono le cose da fare
  • denny red. il 30/06/2010 04:18
    la madre notte.. bella poesia, lory.
  • - Giama - il 30/06/2010 00:34
    Brama di notte
    il cuor di possedere,
    ciò che il giorno nega,
    rinfrancata, nel sogno,
    l'anima s'acquieta.

    bella bella bella!

    Gia
  • Dolce Sorriso il 29/06/2010 22:08
    cara e dolcissima...
    sei ok Lori
  • Anonimo il 29/06/2010 22:04
    Noi siamo di natura uguale ai sogni, la breve vita è nel giro d'un sonno conchiusa." Shakespeare
  • Marhiel Mellis il 29/06/2010 18:48
    Loretta dolce Loretta, ecco la poesia dell'anima.. la riconosco.. la sento.. e mi accorgo del tuo pensiero interiore, perfetta immagine di ogni riflessione pacata! Ciao carissima!
  • Salvatore Ferranti il 29/06/2010 18:33
    cinque stelline... e sono poche...
  • karen tognini il 29/06/2010 13:23
    brava... molto vera e bella...
  • Anonimo il 29/06/2010 12:48
    PERFETTA LORETTA
    ...
  • Anonimo il 29/06/2010 11:57
    condivido in pieno e sottoscrivo vorrei che la notte fosse eterna...
  • Fabricio Luiz Guerrini il 29/06/2010 11:46
    I sogni com rifugio, è vero per molti
  • Sergio Fravolini il 29/06/2010 11:43
    L'albero dei sogni... ancora e ancora.

    Sergio
  • Anonimo il 29/06/2010 11:40
    Delle due realtà, scelgo il sogno ad occhi aperti, un po' più reale...
    la notte ultimamente cerco di dormire

    Bellissima Lor, oniriche illusioni, trasportano lacrime spargendole sul cuscino...
  • Tony Golfarelli il 29/06/2010 10:50
    non ho letto tanto di te.. comincerò a farlo,... bella
  • Giacomo Scimonelli il 29/06/2010 10:35
    la speranza che presto torni la notte... condivido i tuoi bei versi e pensieri...
  • laura marchetti il 29/06/2010 09:23
    due realtà parallele.. molto bella
  • Vincenzo Capitanucci il 29/06/2010 09:23
    Finchè il Sogno... trasportato da un fiume di lacrime non entrerà nella realtà del giorno... rendendolo Reale...

    Bellissima L'Or...
  • Giuseppe Bellanca il 29/06/2010 09:03
    Bella poesia, bravissima come sempre ciao cara amica.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0