PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il lago dorato dell'avvenire in fratellanza

Fra le braccia dell'Amore i nostri cuori si sciolgono in cielo

cieli roteanti notti di passione accompagnano i nostri corpi sulle rive di un lago dorato

Case bianche
appaiono
silenziose

in Stanze di purezza
l'Alba
si pregusta in pace

a nuove fonti bevendo luce nei venti diventiamo gioiosi Amori

respiranti soli sor genti

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Nenia Samael il 21/08/2010 13:11
    dolce dolce dolce, dolcissima!!!!!
  • loretta margherita citarei il 29/06/2010 17:32
    sciogliersi di cuori in cielo, bellissima
  • karen tognini il 29/06/2010 12:58
    Fra le braccia dell'amore i nostricuori si sciolgono in cieli...

    é così bella... che mi ha profondamente commossa...
    Sei magico... Vi..
    k
  • Anonimo il 29/06/2010 09:49
    Un sogno di pace, utopia universale alla quale volgiamo ogni speranza. Riflessione densa d'ottimismo e di umanità. Complimenti!
  • Giuseppe Bellanca il 29/06/2010 09:07
    Queste sorgenti ispiratrici di amori passionali che bruciano i corpi di ardore... bravissimo Vincenzo ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0