accedi   |   crea nuovo account

Il sole dell'essere

Voglio
essere i mille soli del Tuo cuore

scendere con Te per mano
le scalinate
del cielo

in gradini
di stelle

accarezzarti
nei centri di un fiume in piena illuminato da luna nuova

fra petali di rose
fiammeggianti

nel fragore notturno di cascate appese ad un filo dell'Alba

 

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • karen tognini il 29/06/2010 13:00
    Poesia Vincenzo... da mille emozioni... in soli... ed essenze di rose!

    <3...
    k
  • marcella vitelli il 29/06/2010 12:22
    ... sensazioni meravigliose da questa poesia... versi intensi intrisi d'amore profondo... e voler essere i mille soli di un cuore... cosa c'è di più bello? Grande Vincè. Un bacione.
  • Anonimo il 29/06/2010 11:42
    Voglio essere l'essere di luce che illumina il tuo cuore...

    Splendidi versi Vincenzo
    buongiorno
  • Simone Scienza il 29/06/2010 10:24
    nel fragore notturno di cascate appese ad un filo dell'Alba.

    Data la tua intensa produzione ogni tanto mi viene da pensare che
    la luce delle tue parole potrebbe perdere intensità,

    poi ti leggo e mi sbalordisco... sempre

    IL CAP è SEMPRE AL TOP
  • Giuseppe Bellanca il 29/06/2010 09:10
    Versi molto intensi e ricche d'amore. Sempre bravo cap a regalarci sensazioni. ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0