PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Porta miseria!

Non partirò,
brindiamo?
Porti tu
il porto?
La porta
è aperta,
portiamo
in porto
il parto?
Per me,
e per te.
E porta
a porta,
parte di te
porto con me.
Noooooooooo,
parti tu?
E parte di me,
non porti
con te?
Porti lui?
Porta sfiga.
porta miseria!...

 

l'autore Auro Lezzi ha riportato queste note sull'opera

Signora musa.. Quando lei si presenta alle 5 di mattina con una stro.. ta del genere.. Non se può andare un po' a fanc. lo.. E lasciarmi dormire in pace? Ma che gente rompicogl.. ni che se deve sopportà..!


1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 28/10/2011 23:46
    Scorrevole, esilerante, ci sta
  • laura marchetti il 29/06/2010 21:44
    ahahah anche tu vittima della poesia?? andremo a porta a porta...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0