PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vorrei esser lì

Vorrei esser lì, ogni secondo della tua vita,
esser il primo volto dopo i tuoi lunghi sogni.
Entrar nei tuoi occhi ancor prima della luce del mattino.
Svegliarti con un bacio e ringraziarti di avermi donato un'altro giorno con te.

Vorrei esser lì, mentre tra le lacrime stringi quel cuscino,
esser il solo che risponde ai tuoi perché,
spiegandoti amandoti che le lacrime sono le risposte ai tuoi perchè.

Vorrei esser lì, davanti alla tua bocca quando sorridi,
esser lì a dirti che si accende tutto intorno a me,
dirti che anche il buio del deserto diventa giorno grazie a te.
Dormire lì su quelle labbra respirando il tuo respiro nutrendomi del tuo profumo.

Vorrei esser lì, mentre fai le cose più banali che banali per me non sono,
esser lì mentre scegli i tuoi vestiti e ti innervosisci anche con loro.
Buttarti lì su quel letto e baciarti ovunque per scoprire che sapore ha la felicità.

Vorrei esser lì, mentre accarezzi i tuoi capelli così belli da viverci dentro,
esser le tue mani per un intero giorno così da poterti toccare quando ne sento il bisogno.
Dirti tutta la verità quando mi chiedi da dove son venuto.
Nato un giorno caldo d'Aprile verso l'una, uscito direttamente dai tuoi desideri.

Vorrei esser lì, quando leggi le mie poesie e ti domandi se son per te,
esser lì con te su prato mentre cerco invano di disegnarti,
ed è così che ti rifarei mescolando il colore dei tuoi occhi con i miei.

Vorrei esser lì, quando ti spogli dai tuoi vestiti e dai tuoi pensieri,
esser lì prenderti la mano nel senso più puro per portarti con me,
salire su in mezzo al cielo a far invidia a chi ci guarda con il naso all'insù,
Fare l'amore su una nuvola senza aver paura di cadere giù.

Vorrei esser lì, quando stanca vorrai sognare per esser l'ultimo volto prima di dormire,
esser lì seduto sul letto a raccontarti la storia di un Re e del suo regno,
stanco ormai di battersi contro draghi per Principesse non degne del suo castello.

Vorrei esser lì, in ogni battito del tuo cuore come nei miei che da tempo si grida soltanto il tuo nome...

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 01/06/2011 16:56
    ti auguro di esserci sempre... bellissima
  • Giacomo Scimonelli il 17/07/2010 21:46
    ... bella e dolce... complimenti
  • Anonimo il 30/06/2010 11:05
    Complimenti. Molto bella. Un caro saluto.
  • marcella vitelli il 30/06/2010 10:35
    È questa una bellissima dichiarazione d'amore che mi ha davvero commosso. Splendida, Raffaele. Bravo. Un abbraccio, Marcella.
  • anna rita pincopallo il 30/06/2010 09:31
    bravo poesia bellissima e molto dolce
  • Vincenzo Capitanucci il 30/06/2010 08:57
    Vorrei essere lì... anche quando Tu non ci sei... per respirare il Tuo profumo...

    Bellissima Raffaele...
  • Elisabetta Fabrini il 30/06/2010 08:11
    supenda anche questa... bravissimo!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0