username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Smaltimento

Questa indegna e solitaria fatiscenza
solinga finezza di ruggine
scheggia di cemento e calce
dalla pioggia fu colta
come gratitudine di anime erranti
le gocce a santificare la sede impudica
d'un relitto a cielo aperto

Ciò che era
ora non è
che manipolazione frenetica
dell'usa e getta
del finto scivolo nell'agio
intingolo di miraggio
sprone al macinar tempo
e macchie di sogni
monossido di luna

Sarebbe ancor dimora cara
quello scheletro di ferraglia
e fuoco a scaldar la pelle
e parola a donar conforto
e silenzi e incomprensioni
e gioie e dolori convessi...

Scorgo montagne d'acciaio alle mie spalle
e maree di magma a susseguirsi
sfacciate alla mia fronte

Centellinare il rispetto al fallimento
d'un riciclo impossibile
al finale smaltimento.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Sergio Fravolini il 21/11/2010 15:41
    Bella opera mi piace.

    Sergio
  • laura cuppone il 30/06/2010 20:37
    i ragazzi non sono diversi
    forse solo i detriti
    che li circondano...
    non più legna da ardere
    ma materia prodotta col veleno
    che sempre veleno
    resta
    ...
    come quello che mi circola nei bronchi e nella mente... ultimamente.

    vi ringrazio di cuore, tutti!!!
    laura
  • Anonimo il 30/06/2010 18:38
    Il fremito di una commozione( ma i ragazzi di oggi, piangono?) la pulsazione anche dell'incertezza, lascia il passo a questa desolante discarica.. non ci sono che avanzi.. in HD.
    Poesia veramente bella Lauretta.
    Ciao
  • Sergio Fravolini il 30/06/2010 17:59
    Un fallimento... sempre totale.

    Sergio
  • Anonimo il 30/06/2010 17:06
    Sei sempre bravissima, soprattutto originale, brava.
  • Guido Ingenito il 30/06/2010 15:53
    uno smaltimento molto complicato ancora in opera, a quanto pare. Tra macchie di sogni e monossido di Luna c'è da perdersi e ritrovarsi in questi versi.
    molto bella Lau!

    Guido
  • Dolce Sorriso il 30/06/2010 12:39
    davvero particolare... smaltimento rifiuti!!!!!
    piaciuta la poesia... un po' meno il tuo sentire
    brava
    tvb
    Anna
  • Anonimo il 30/06/2010 11:34

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0