PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Inizio e fine

Divorarti
ecco forse ciò che resta
ciò che è
il mio cuore malvagio vuole
davvero per rinascere
per sentir sbocciare sulla mia pelle
rompendo la crosta
il tuo amore
sul mio orrore
così banale e solito
che solo è d'abbattere
per guarire
amami e sconfiggimi
ché solo così
sarà per me
la luce

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti: