accedi   |   crea nuovo account

Il tuo nome

Potrei stare ore a contemplarti
non mi stanca mai il tuo dolce sorriso
adesso non potrei più farne a meno

ti racconterò
scriverò e parlerò di te
tutto il mondo saprà della tua anima
non esisteranno confini per raccontarti

vorrei urlare il tuo nome da questo porto
così che le sirene ascoltando
lo possano ripetere a tutto il mare
in modo che pure in fondo al mare
sappiano di te

Sarà festa
quando stelle e cavallucci marini
incideranno sulla sabbia il tuo nome
io sarò lì ad osservare
Facendomi trasportare da questa dolce composizione.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 30/06/2010 23:51
    Francesco, stupendi versi pieni d'amore e di felicità, gridi e si sente...

    Bellissima poesia...
  • karen tognini il 30/06/2010 20:27
    bella... anzi bellissima...
    dolce e romantica...

    ciao
    k
  • Anonimo il 30/06/2010 20:26
    Elegia d'amore densa d'emozione, sublime! Bravissimo!
  • francesca cuccia il 30/06/2010 18:26
    Che bella!
    Griderò il tuo nome
    sempre piú forte
    per arrivare ovunque
    il cuore voglia farlo arrivare con tanto amore.
    Molto bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0