PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

She

occhi
che vedono l'impossibile
toccano
l'anelito, che il fato ha negato
alma possente
che il verbo forgia
mani
osmosi di suoni
sensazioni profonde
ancestrali, cerebrali
mi è dolce perdermi
sprofondare
nel buio del tuo cuore
amore

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • suzj hoing il 13/07/2010 21:35
    perdersi fra:
    anima, occhi, destino, sogno, verbo, mani, suoni, per raccogliere a piene mani la dolcezza dell'amore, componimento lussureggiante!
  • Anonimo il 01/07/2010 14:53
    ... sprofondare
    nel buio del tuo cuore...
    in quel piccolo big-bang dove tutto nasce e muore... al buio
    bellissima!!!
  • denny red. il 01/07/2010 01:33
    un senso nel buio.. ed è amore.
    splendida!! Ignazio. bei versi!
  • Anonimo il 30/06/2010 22:04
    Un'alchimia dei sensi, desideri, tutto mente e corpo, anima...
    ".. nel buio del tuo cuore, amore.."

    Bellissima Ignazio...
  • loretta margherita citarei il 30/06/2010 20:30
    meravigliosa

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0