PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Straordinaria Sovrumana Bellezza

I frutti della mia immaginazione
sono ben poca cosa

anche se
mi arrampicassi sulle vette più alte del mio ingegno
non sarebbero niente

alla Tua bellezza non slaccerebbero neanche le scarpe

Ho in mente tutto
Un altro sogno

Amore mio

e di notte tiro
giù
umilmente
in abbandono di forze

fili
di
cielo
in
bianca
luce
di
neve

su cui gioiosamente camminerai

Quando apparirà la coscienza dell'anima divina dilagando in vera Realtà
saremo Tutti universalmente tra morti ti di beatitudine

dalla Sua meravigliosa onnipotenza in Atto d'Amore

Spogliati

Confortati

Amati

Tramutati

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 09/12/2010 09:26
    la chiusa è molto bella...
    Spogliati
    Confortati
    Amati
    Tramutati...
  • Anna G. Mormina il 03/07/2010 11:41
    ... allora, saremo tutti, Spogliati, Confortati, Amati, Tramutati...
    ... quanta saggezza in questa poesia... bravo Vincenzo!!!
  • Anonimo il 01/07/2010 15:58
    verra'.. si verra' l'alba di un nuovo giorno fuori da queste severe mura.. e sara' tutto
    un altro sogno..
    bravo cap
  • karen tognini il 01/07/2010 10:53
    Grande... magnifica Vincenzo...

    Sono tramortita da questi splendidi versi!
    bacio
    k
  • loretta margherita citarei il 01/07/2010 08:24
    metamorfosi per capire ed amare, bellissima
  • Giacomo Scimonelli il 01/07/2010 08:01
    parole e versi di chi sa di aver trovato il vero amore.. l'amore x sempre scritta benissimo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0