username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Miracolo quotidiano

Non mi occorrono
eventi dell'incredibile,
ogni giorno mi si offre
un miracolo:
il nulla incomberebbe
se Qualcuno
non vi avesse tratto
le cose, i figli e tu,
grazia
di fronte a me.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • silvana capelli il 30/07/2012 12:21
    Se quel "Qulcuno" non avesse in mano il timone del mondo, non vedremmo ogni giorno il sorgere del sole. Vero miracolo! Versi meravigliosi, espressi con fede e con sentimento, tutto ruota per mezzo di LUI e in vista di LUI, noi siamo misere creature.
    Bravo e grazie di quello che hai scritto.
  • Ugo Mastrogiovanni il 05/07/2010 18:55
    Maurzio Cortese riconosce con umiltà la nullità delle cose senza la fede in quel Qualcuno che "muove il sole e le altre stelle", per dirlo con i versi di dante. Un uomo, padre e sposo perfetto, si annienta e rinasce davanti ai suoi veri valori, Miracolo quotidiano.
  • loretta margherita citarei il 04/07/2010 05:41
    veramente bella ed intensa riflessione
  • Anonimo il 03/07/2010 18:20
    Pochi versi per dire tutto in una maniera sublime... è mia!
  • - Giama - il 03/07/2010 08:57
    Meraviglioso miracolo... ogni giorno... condiviso!
    bravissimo!
    Ciao Gia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0