PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fior di pensiero

L'arcobaleno della notte chiuso
dentro l'isola dei sogni
sorregge cadendo
la luce del dormiente immaginario.

L'infinità dell'ombra illuminata
e si cade in un sogno...
un'illusione vera
e un tappeto di fiori confonde.

Solo
tra la gente
nell'acqua e nell'aria
brevi attimi d'amore
in una sola carezza d'argento.

È breve
il risveglio assopito
mentre le luci si disperdono
là dove tutto si dimentica.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 05/07/2010 16:47
    Tra sogno e realtà... in quell'esatto istante breve d'amore in una sola
    carezza d'argento...

    Bellissima e dolce Sergio...
  • loretta margherita citarei il 05/07/2010 13:32
    dolci versi, mostrano la malinconia, bellissima
  • Anonimo il 05/07/2010 12:37
    Solo
    tra la gente
    nell'acqua e nell'aria... la solitudine è in noi.
  • laura marchetti il 05/07/2010 09:39
    ENTRARE IN PUNTA DI PIEDI NEL TUO SOGNO... PIANO PER NON SVEGLIARE L'ILLUSIONE... SEI SEMPRE DOLCE E MOLTO BRAVO!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0