PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Baci paradiso

Sdraiati
su un lenzuolo
di cielo

ascoltiamo
soltanto

oltrepassando
le nostre nubi
su un guanciale
di piume

l'echeggiare
d'un mare infinito

I nostri corpi
si perdono
in voli
l'uno nell'altro
travolti

in onde
di luce
ondeggia
il Sole

Volti di emozioni
pure

trasportati

da questo nostro essere Amore

in risvolti
di baci

al Paradiso

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • giovanna raisso il 06/07/2010 00:24
    un lenzuolo di cielo.. che è paradiso..
  • rosella campelletti il 05/07/2010 23:37
    semlicemente stupenda!!!!!!
    grazie
  • Anonimo il 05/07/2010 16:40
    Oh Vincenzo... che dire... mi risollevi l'anima che era sotto terra!!
    Bellissima...
  • Dolce Sorriso il 05/07/2010 14:25
    sempre bravissimo e originale...
    grazieeeeee
  • Kartika Blue il 05/07/2010 12:41
    magnifica!! scusa ma sono costretta a mettere pure questa nei preferiti!
  • Simone Scienza il 05/07/2010 11:46
    ... per tutti i SaRti del Paradiso... questi sì che so.. rris.. volti
    celesti... ali

    Questa è carina daiii
  • marinella addis il 05/07/2010 10:22
    ... un sogno. ma di pura passione...
  • karen tognini il 05/07/2010 09:54
    Sdraiati su un lenzuolo di cielo... ascoltiamo l'echeggiare di un mare infinito...

    Mamma mia Vincenzo...
    é un sogno di poesia... MERAVIGLIOSA... apre le porte del paradiso!

    k

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0