PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Con l'amore di sempre

Ti penso
in quest'estate calda,
avresti acceso il tuo ventilatore,
gli stessi gesti ripetuti
all'infinito,
rallentati,
alla moviola del ricordo.
Siamo esseri programmati
dicevi,
motore il cuore
quel piccolo muscolo che
può dare e togliere la vita,
l'amore il fine e l'inizio
di un tutto senza fine.
Gli stessi gesti veloci
che poi il tempo rallenta,
ma con l'amore di sempre.
Solo lo sguardo veloce volava,
dietro la tenda della finestra,
fra le strade della vita,
mi accompagnava.
Lo stesso che sento
incollato addosso,
in questa estate calda,
da togliere il fiato.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • tania rybak il 06/07/2010 23:30
  • denny red. il 05/07/2010 20:28
    sei in formissima!! laura.. con l'amore di sempre, scrivi sempre poesie bellissime!!
    MA CHE TE LO DICO A FARE? BRAVISSIMA!!
  • Sergio Fravolini il 05/07/2010 15:36
    Pensare ed essere intrappolati nel nulla.

    Sergio
  • Dolce Sorriso il 05/07/2010 14:18
    che bella... ottima la chiusa
    smackkkk
  • Falco libero il 05/07/2010 13:54
    Sei satura d'amore Laura, amore da offrire amora da ricevere.
    Bellissima Poesia
    Brava come sempre
  • karen tognini il 05/07/2010 13:53
    Bellissima... dolci versi

    sempre brava

    ciaoooo
    k
  • loretta margherita citarei il 05/07/2010 13:36
    sempre legata ai ricordi, piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0