username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Petali di rose africane

Nascosta in una farfalla
penetro un deserto di ombre
sotto gli alberi sospiranti

Gocce di rugiada cadono
cieche e pesanti
sul mio ansante volare

Ma un raggio pallido di sole
mi viene a prendere
all'improvviso

Al bacio incarnato dell'alba
il cielo esplode
in petali di rose africane
e la foresta delle luci nere
mi si allarga
il mondo si espande
e io mi tuffo nell'orizzonte
lasciando alle immobili cime innevate
e ai rigagnoli giocondi
i colori vissuti
delle mie ali

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • danilo il 07/01/2011 12:30
    Quante immagini in questa tua opera..
    Bellissima.
  • denny red. il 06/07/2010 02:46
    fantastica!! Poesia. 5 stelle, bravissima!!
  • Aedo il 05/07/2010 20:31
    La fantasia, senza la quale la vita appare arida, ci può permettere di innalzarci al di là delle fatiche quotidiane verso spazi inesplorati. Brava!
    Ignazio
  • Vincenzo Capitanucci il 05/07/2010 19:22
    Bellissima Marysun... un bellissimo volo...

    il cielo esplode in un bacio incarnato...
  • Raju Kp il 05/07/2010 19:21
    lasciare colori di ali... vivere per quello che sei.. bella Ciao Raju

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0