accedi   |   crea nuovo account

Amarezza

Inutile
questa mia esaltazione.
Il tutto
che potrei dare
è il niente
del tempo
che inesorabile
mi è nemico.
Il passato
non evolve
in sogni delusi
e il futuro
giace
in remote possibilità.
Nel mio presente
l'amarezza
di ciò che
non posso essere.
E ciò che potrei dare
si scioglie
in lacrime silenziose.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 26/07/2010 12:13
    bella e malinconica hai descritto con verità i turbamenti profondi di un 'anima in lacrime di passato e in fragile e turbolenta paura del domani... sensazioni che mi appartengono... nei tuoi versi mi specchio
  • Cinzia Gargiulo il 05/07/2010 21:53
    Fossi in te mi lancerei alla conquista del futuro perchè le remote possibilità possano diventare piacevole realtà.
    Bella e malinconica poesia.
    Ciao...
  • loretta margherita citarei il 05/07/2010 21:39
    nel tuo presente vedo te, persona meravigliosa
  • denny red. il 05/07/2010 19:50
    bellissima!! mary.
    .. il tempo mi é nemico..
    il passato.. il futuro..
    nel mio presente.. di ciò che non posso essere.
    E ciò che potrei dare si scioglie
    in lacrime silenziose.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0