username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Portami via

La dolcezza di un battito d'ali che risuona nella quiete della notte..
il silenzioso avvicinarsi dell'alba che annienta il buio attorno a me..
la luna sembra implorare pietà alla luce
per rimanere ancora un po' nel suo momento magico
ma deve andare.. è la sua ora..
il giorno nuovo arriva.. ma lei è già spezzata.

 

0
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 12/01/2013 21:34
    L'attrazione delle anime sensibili a questo satellite che ci fa compagnia e influisce sul nostro sentire, viene qui rappresentato dall'autrice in modo sublime, come una preghiera affinche la luna diventi luogo e non piu oggetto cui dedicare un verso. Piaciuta.
  • Dark Angel il 17/05/2012 15:43
    tecnica chiamata "del vento" di notevole impatto (i miei complimenti oscuri)

5 commenti:

  • loretta margherita citarei il 06/07/2010 18:41
    malinconica e bella poesia
  • Cinzia Gargiulo il 06/07/2010 11:00
    Dolci e malinconici versi, piaciuti.
    Ciao...
  • Sergio Fravolini il 06/07/2010 10:54
    Il mormorio della notte per una parodia molto bella.

    Sergio
  • Danilo Carli Stranich il 06/07/2010 09:43
    belle sensazioni, ma non è poesia, è solo un abbozzo.
    poi l'uso dei puntini di sospensione...
    la poesia ha delle regole, peccato che ormai basti scrivere per considerarsi "poeti".
  • anna rita pincopallo il 06/07/2010 09:19
    5 stelle piaciuta moltissimo