accedi   |   crea nuovo account

Bambini per sempre

Rido, in faccia alla serietà dei miei coetanei,
so bene che la mia età non corrisponderà mai a identità,
gioco con i sogni costruendo aquiloni colorati e ali,
guardo la vita con curiosità,
e se c'è qualcosa che non mi va,
faccio dispetti ai miei nemici di sempre,
scappando lontano da capitan uncino...

rido, in faccia a chi mi vuole grande senza capire,
quale miracolo sia essere ancora capace di volare,
ma la presunzione della medicina,
dà loro ragione,
cercando di farmi precipitare, continuando a raccontare,
che il mio posto è nel cesto della frutta matura,
mentre all'uomo del monte rispondo convinto,
non mi avrà mai vivo capitan uncino...

noi bambini da sempre, che colorano il mondo con idee
ed atteggiamenti bizzarri,
noi bambini che da sempre elemosinano carezze,
noi bambini non sempre capiti,
noi bambini che peccano ancora di ingenuità...

in fine rido, in faccia a chi credendo di conoscermi,
pensa di potermi imbrogliare,
perché serve a dimostrare solo quanto sia l'uomo ad essere piccolo,
i miei pensieri non si possono imbrigliare,
e se sbaglio ad agire di istinto, mi dispiace padre,
ma mi hai costretto tu a coltivare ribellione,
quindi perdonami per come sono,
ma non starò mai con capitan uncino...

noi bambini da sempre, che colorano il mondo con idee
ed atteggiamenti bizzarri,
noi bambini che da sempre elemosinano carezze,
noi bambini non sempre capiti,
noi bambini che peccano ancora di ingenuità...

 

l'autore Luigi Locatelli ha riportato queste note sull'opera

Concesio 05_07_2010


1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/07/2013 18:03
    ... mi ricorda una poesia
    di elsa morante,
    molto bella...

4 commenti:

  • Luigi Locatelli il 08/07/2010 12:12
    ho conosciuto colei che beve dalle pozzanghere...
  • Anonimo il 06/07/2010 18:35
    Evviva... finalmente un vero adulto!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Perchè di crescere non si finisce mai... e quindi riconosciamo che bambini non smetteremo mai di essere!
    Peter Pan è la storia che ho sempre dentro il mio cuore... chissà perrchè!!!!!
    Condivisa... piaciutissima!!!!
  • Anonimo il 06/07/2010 11:58
    .. sempre con quella voglia di colorare il mondo con gli occhi di un bambino...
    e di aprire le finestre per guardare il futuro ... e che non sia anemica la
    gioventu che ci portiamo dentro..
    piaciuta
  • Anonimo il 06/07/2010 11:55
    bellissima e vera... continua così a sentire quel bambino che c'è in te... costruisci aquiloni colorati e non curarti del prossimo, non permettere a nessuno di tormentare quel bambino che c'è in te... ti auguro che i tuoi aquiloni volino sempre più in alto e no cadano mai

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0