username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Miraggi

Incontrollabile
battito del cuore
davanti
alle
porte del sole

Un vento leggiadro
mi porta con se
sollevando
parole
e polvere
in un unico
respiro

Tu
guardi
e
ascolti
rapito

Miraggi di luce
nell'ombra
della vita
come
melodie
in arpeggio
d'amore

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

26 commenti:

  • Raffaele Arena il 27/02/2013 00:36
    Una delle poesie più sentite di Elisabetta, ma ogni poesia ha storia a se, e tantissime poesie dell'autrice sono aliti di amore e sentimento. Piaciuta
  • tania rybak il 10/07/2010 16:12
  • denny red. il 09/07/2010 03:30
    un vento leggiadro mi porta con se..
    in arpeggio d'amore.
    splendida!! ely. brava!!!
  • - Giama - il 08/07/2010 23:15
    belle queste immagini Ely... i sensi si destano, rapiti da melodie suadenti e miraggi d'amore!

    ti abbraccio
    Giacomo
  • Anonimo il 08/07/2010 21:48
    Per Elisabetta.
    C'è tanta poesia in quello che scrivi, invece.
  • Anonimo il 08/07/2010 21:45
    Cos'è la vera poesia, Salvatore.
    Io trovo che sia un tutt'uno con il resto e che i commenti non debbano essere meno pregiati dei testi.
    Io mi sono difesa sopra un "uffa" di cattivo gusto e per l'ennesimo scherno pubblico, ricevuto da Simone Scienza.
    È una guerra che non c'entra nulla con la poesia.
    È causata dalla mia rabbia / preoccupazione per la pubblicazione del testo " vene elettriche".
    Forse non tutti sanno che ho perso un congiunto stretto. ( molto stretto ), a causa dell'eroina. Mi spiace per la " padrona di casa" ma io non ho fatto che rispondere nell'aria discussioni, dove sono stata attaccat.
    Nella speranza che abbiate capito qualcosa di più, vi porgo i miei migliori auguri di buon proseguimento.
    Sabrina.
  • Elisabetta Fabrini il 08/07/2010 21:39
    Grazie a tutti... non credevo che poche parole potessero animare così gli animi... io rispetto le idee di tutti anche se tutte non le condivido. Lasciatemi scrivere le mie cose... in semplicità e armonia... se non vi piacciono... potete lasciar perdere. NESSUNO qui dentro è POETA, forse lo dimenticate un po' troppo spesso!!
  • Salvatore Ferranti il 08/07/2010 21:02
    Caro Danilo, io sono uno di quelli che hanno scritto che la poesia è morta, e i poeti non esistono.
    Siamo qui per condividere emozioni, per conoscerci, per parlare del nostro passato, delle nostre speranze. ci sono autori più bravi, ed altri meno bravi.
    La Grande Poesia sta altrove (fuori dai siti Internet probabilmente).
    Ma noi siamo qui per provarci, non per litigare tra di noi.
    E, ripeto, le critiche costruttive (come le tue), sono molto importanti. Nessuno si deve offendere quando le cose sono dette con garbo e cognizione di causa.
    un saluto
  • Danilo Carli Stranich il 08/07/2010 20:53
    salvatore, non mi pare affatto che sabrina abbia parlato nè di banalità nè di incapacità.
    come dicevo altrove, purtroppo, parlare di "poetica" su internet è uno sforzo pressochè inutile; tutti (e certo non mi riferisco alla cara elisabetta, della quale ho molto apprezzato il suddetto scritto) vogliono lodi, complimenti stereotipati, "bravo" a iosa che però, per me, non significano nulla, specie quando male argomentati o argomentati "di maniera" ovvero non argomentati affatto.
    un bel po' di autocritica non guasta, specie per chi si erge a difensore.. quando nessuno ha attaccato nessuno.
  • Salvatore Ferranti il 08/07/2010 20:46
    Non voglio prendere le parti di nessuno.
    però dico a Sabrina che Elisabetta è migliorata molto da quando è entrata in questo sito.
    Deve ancora crescere, come tutti noi, per diventare una brava poetessa.
    Ma Elisabetta non è autrice banale, nè incapace.
    È una che ci mette tanta buona volontà. ed è anche una persona straordinaria, una donna come poche.
  • Danilo Carli Stranich il 08/07/2010 20:35
    ammiro sabrina per la sua coerenza, ha detto cose giustissime, che condivido appieno.
  • Salvatore Ferranti il 08/07/2010 20:32
    brava ely...
    le critiche quando sono costruttive, ben vengano...
    cosi miglioreremo tutti...
    un abbraccio
  • Antonio rea il 08/07/2010 16:31
    Tenue arpeggio di quell'arcinoto sentimento che rapisce e fa gioire il cuor!!!
    Versi che invitano a sognare arabeschi dipinti da tenui battiti d'ala!!!
  • Anonimo il 08/07/2010 15:50
    Hai ragione, Simone.
    Una preposizione articolata, volante, e frammentare poesie come se fossero un alfabeto morse,è sensazionale. Sono rimasta troppo indietro
  • Simone Scienza il 08/07/2010 15:29
    Ammirando la tia polvere d'amore soffiata in sillabe,
    la luce ha la meglio sull'ombra.

    Bravissima Ely

    e per chiunque abbia qualcosa da ridire "alle" è una preposizione per cui nutro la massima stima:
    complimenti Ely, hai articolato molto bene una preposizione articolata
  • Anonimo il 08/07/2010 15:11
    Ho scritto esattamente che la tecnica,è secondaria
    ma che non guasta. E che la poesia della Fabrini è ricca di sentimento.
    Esattamente quello che sostieni tu, Nicola. Ciao.
  • Nicola Lo Conte il 08/07/2010 15:05
    Nelle poesie, così come nella musica ciò che più conta è l'emozione che si trasmette, non la perfezione tecnica, che, ovviamente, se c'è nobilita ulteriormente l'opera.
    Tu trasmetti emozioni.
    brava
  • Sergio Fravolini il 08/07/2010 14:31
    È vero è incontrollabile è un miraggio di luce che splende.

    Sergio
  • Elisabetta Fabrini il 08/07/2010 14:19
    UFFA...
  • Elisabetta Fabrini il 08/07/2010 12:46
    grazie a tutti... siete troppo buoni con me!
  • Anonimo il 08/07/2010 12:46
    Le parole sono bellissime e adesso sono desuete, sia le rime che gli schemi fissi.
    Ma certe parole, non possono considerarsi versi, messe da sole.
    Un "anche " non ci stà proprio. Per la mia idea. Non volta a spersonalizzare le persone che scrivono, ma a dare dei consigli che sono stati dati, a mia volta a me, che non campo con la poesia ma mi sono tolta discrete soddisfazioni.
    Con stima
    Sabrina
  • karen tognini il 08/07/2010 12:36
  • Danilo Carli Stranich il 08/07/2010 12:33
    anzitutto ti ringrazio per le parole di stima che mi hai dedicato.. passare per il tuo spazio era un atto dovuto, e devo dire con piacere di avere scoperto un'artista valida, sensibile, capace di descrivere con armonia e capacità sensazioni senza tempo senza cadere nella trappola dei clichè e dell'uso di parole fin troppo usurate nella storia della poesia.. se mi consenti, però, un consiglio.. il verso non spezzettarlo troppo; sul rigo prova a scrivere il fluire delle sensazioni senza troppa scultoreità.. sono certo che la tua poesia ne guadagnerebbe in fluidità e scorrevolezza.
  • Fabricio Luiz Guerrini il 08/07/2010 11:11
    Momenti d'estasi, cogliere l'attimo. Bella
  • francesca cuccia il 08/07/2010 11:01
    Bellissima e dolce melodia d'amore, brava Eli...
  • Vincenzo Capitanucci il 08/07/2010 10:52
    Bellissima Ely... e non ci sono dubbi di sorta... ascolto rapito... arpeggi d'Amore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0