PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un cuore che ama

Non si contiene
un cuore
che ama,
implode
sotto cumuli
di macerie
senza smettere
il battito.
Tra crepe sottili
cerca la luce,
rampicante edera
avvinghiata alla vita.
Lacerante
dolore
nel suo parto,
fosse solo
per un attimo
di felicità,
esso deve vivere.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 26/07/2010 12:19
    non c'è amore senza dolore... per un istante di felicità... mille giorni di nostalgiche cadute nella nebbia della malinconia di ciò che non è stato... di ciò che poteva essere
  • Aedo il 23/07/2010 17:08
    Solo l'amore ci permette di esplodere di felicità. Bellissima poesia!
    Ignazio
  • Vincenzo Capitanucci il 14/07/2010 18:32
    Molto bella... Marinella... tra crepe sottili cerca la luce... lotta per quell'attimo di felicità...è la Sua eternità di vita...
  • rea pasquale il 14/07/2010 17:51
    mi piace molto.
    Ciao
  • Sergio Fravolini il 08/07/2010 14:25
    Un cuore che ama è sempre e solo un cuore che ama.

    Sergio
  • loretta margherita citarei il 08/07/2010 12:50
    anche per un solo attimo
  • marinella addis il 08/07/2010 11:45
    sai cosa dice una canzone su Bordighera?..."i tramonti d'ogni fiaba li possiedi solo tu... solo tu sei la fata d'armonie che fan sognar"
  • Vincenzo Capitanucci il 08/07/2010 11:35
    Fosse solo per un attimo... esso deve vivere... Eternità...
    Bellissima Marinella... quando abitavo a Capo nero... dalla finestra di casa mia... vedevo dei meravigliosi tramonti... sulla punta... prima di Bordighera...
    implodevano... in intensi rossi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0