PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ferita

A volte nella vita ci sono ferite che il cuore non può risanare, rimangono li nascoste dal tempo che scorre
e ti sembra di dimenticare, ma non è così
Amaro è il ricordo del passato quando ritorna l'angoscia
il desiderio di poter tornare indietro e cambiare,
ti logora.
Ma così come il tempo ti inasprisce,
così ti offre nuove strade,
tutto ti sembra più quiete, più lento, meno ostentato
ma lei sarà sempre li a ricordarti degli eventi
sei diversa non ce dubbio gli altri non lo noteranno
e intanto a volte non ti rimare che sederti in un angolo
e ascoltarla
sara l'unica che non ti lascerà mai

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • vincenzo aruta il 28/06/2011 11:39
    Ci sono ferite che non si rimarginano mai e stanno lì a ricordarci la nostra fragilità.
  • Sergio Fravolini il 17/08/2010 15:26
    Dolorosi ricordi.

    Sergio
  • Simone Veltroni il 04/03/2008 08:13
    Senza uscita, il serpente che si morde la coda.
    Veramente interessante.
  • Antonella gargiulo il 31/08/2007 21:47
    grazie
  • luigi deluca il 31/08/2007 09:06
    Quanto è vero, i dolorosi ricordi, sono i nostri compagni più fedeli... non se ne vanno mai, neanche a cacciarli a calci gigi
  • mariella mulas il 26/07/2007 12:36
    È bellissima, molto coinvolgente nelle espressioni che danno la misura di quanto può essere insoportabile soffrire, ma nello stesso tempo riusciamo a trovare quella piccola voce in noi che ascoltata ci dà coraggio. Bravissima.
  • Antonella gargiulo il 16/03/2007 22:41
    ti ringrazio per i tuoi commenti semplici e sinceri, mi aiutano
  • Riccardo Brumana il 16/03/2007 22:01
    il tempo guarisce ogni male, a patto che lo affronti. non male, l'avrei preferita in rima.
  • Anonimo il 07/03/2007 09:50
    Ci sono cose che un cuore non puo' dimenticare, ferite troppo profonde da cicatrizzare... l'angoscia puo' accompagnare per tutta la vita, le sue sono redini di pelle, ancorate ad un morso d'acciaio, che tirano per condurti nell'abisso più oscuro..
    Sopravvivere e' difficile...

    KX

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0