username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un triangolo inconsueto

Ha sorpreso
suo marito
con l'amante
nell'armadio vecchio
poco usato
- da anni
un misero ammasso
d'ossa -

Che stupido!
Come avrà fatto
a non capire
che non avrebbe potuto
sopravvivere
per tutti questi anni
senza carne
senz'acqua
chiuso a chiave
in una casa troppo stretta?

Povero giovane
doveva essere bello
non osa chiederlo
- stranamente
non si sente tradita
solo confusa
frastornata -
non vuole conoscere
più a fondo
le avventure erotiche
del suo casanova in canottiera

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Manuela Magi il 10/07/2010 17:52
    Se fossimo più accorti alle esigenze di chi ci sta accanto... e soprattutto se fossimo capaci di parlarne.
  • tania rybak il 10/07/2010 01:35
    molto spiritosa, ma è una triste realtà dei tanti, purtroppo, bravo
  • Anonimo il 09/07/2010 08:22
    Si, decisamente un triangolo inconsueto... meglio ignorare alcune volte
    le fantasie anche se le considero un tradimento...

    Bella e originale poesia
  • loretta margherita citarei il 09/07/2010 05:23
    molto particolare originale piaciuta molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0