accedi   |   crea nuovo account

Amami

Amami
finchè sentirai il calore
di una fiamma tremula
che sempre arde,
difendendosi dai venti di scogliera.
Sono un pensiero
che non vuole mai
-legare le tue mani-
libere nel mondo,
anche se vorrei
che fossero solo mie.
Amami
ora che non ho parole
per farti innamorare
dei miei silenzi
pieni di gioia,
che non potrai vedere.
Amami ancora,
saranno solo gli occhi
a dirti la mia passione
e le mie labbra,
a raccontarti
cose difficili da dire.
Saremo noi, un giorno forse
ad abbracciare solo i profumi dei nostri corpi
senza paura
che l'assenza diventi una cosa vera.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 17/02/2016 08:49
    Un plauso floreale per questa tua veramente bella!

10 commenti:

  • Auro Lezzi il 12/07/2010 19:18
    Come si potrebbe non farlo..
  • Nicola Lo Conte il 10/07/2010 19:50
    Che bella!!!
  • Manuela Magi il 09/07/2010 16:14
    Grazie Amici, a tutti voi.
  • Sergio Fravolini il 09/07/2010 14:44
    In due una unica fiamma.

    Sergio
  • rea pasquale il 09/07/2010 13:11
    amore complicato.
    Mi piace molto.
    Ciao
  • Giuseppe Bellanca il 09/07/2010 13:03
    ops intendevo scrivere "espressione"
  • Giuseppe Bellanca il 09/07/2010 13:02
    Un'esoressione intensa del dolce e amaro dell'insicurezza.
    Come sempre le tue poesie affascinano chi legge.
    Ciao bravissima.
  • Anonimo il 09/07/2010 11:32
    Già amori difficili... vivendoli si capisce il dolce/amaro del loro sapore.
    Magnifica e come s'avrà capito sentitissima poesia Manuela, bravissima!
    Ciao, B. Roses.
  • Anonimo il 09/07/2010 09:15
    Bella, anche se trasmette un velato disagio. Brava!
  • Anonimo il 09/07/2010 08:13
    Difficile amore!!

    Bella poesia Manu...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0