accedi   |   crea nuovo account

Sogno e realtà

Un sogno costante
terribile inganno.
Vedevo la vita, vera
splendida e sincera.
Pace e libertà.
Ho aperto gli occhi
la paura soccombe,
lavorare e sopravvivere,
camminare e stare attenti a non cadere,
parlare e andare incontro
alle menti stanche.
Il mio sogno non esiste
la realtà è guardarsi bene intorno
per non perdere piccole parti del corpo
ogni giorno.
Questa é la vita...!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • tania rybak il 14/07/2010 00:15
    la vita è dura, meno male esiste Dio che ci sostiene sempre, ottima riflessione
  • Sergio Fravolini il 09/07/2010 14:32
    "Il mio sogno non esiste" bella.

    Sergio