username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Rap del diverso

Forse questo non vuol essere un verso
è solo un rap, del diverso.
Diverso dal solito,
dal colore, dalla età, dalla quotidianità,
dalla società, dalla lingua,
e dalla nazione,
dal sesso, dall'educazione.
Non so dare emozione,
piango e rido, come una canzone
perchè non ci possono
essere distinzioni
o confini,
paura del diverso?
neanche fossimo bambini...
Ma se questo rap è diverso
dove sta la normalità?
ognuno, ogni cosa è speciale,
questa la sola verità,
non siamo un prodotto industriale,
non abbiamo un etichetta,
smettiamola di giudicare troppo in fretta,
Siamo occhi, siamo cuore, siamo cervello
e chi è uguale... Non è bello.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Enrico Pagnoni il 27/08/2010 10:23
    Bel rap, ben scritto e con un contenuto mai fuori luogo! La diversità è la cosa più bella che c'è in questo mondo altrimenti non valerebbe la pena vivere!
  • denny red. il 24/07/2010 04:31
    FANTASTICA!!! SPLENDIDA!!! UNICA VERA POESIA!!! CALMA! DENNY CALMA!!! OK!! SONO CALMO!!! VADO A BERMI UN CAFFÈ!! CONCORDO!!! UN BACIO. CALMA DENNY CALMA!!! OK!! UN ABBRACCIO. CIAOOOOOOOOOOO!!!!!! CIAOOOOOOOOOOO!!!!! CIAOOOOOOOOOOO!!!!
  • Nicola Lo Conte il 14/07/2010 20:30
    Vero... ognuno di noi è unico...
  • Manuela Magi il 10/07/2010 17:45
    Bella... condivido il tuo pensiero a tuttotondo.
  • Falco libero il 10/07/2010 14:34
    Brava Laura siamo uomini non oggetti inanimati.
    Molto bella
  • Don Pompeo Mongiello il 10/07/2010 09:23
    Una poesia ben ritmata e scorrevole, oltre ad essere piacevole. Complimenti!
  • tania rybak il 10/07/2010 01:33
    siamo tutti individui, quindi diversi uno dall'altro, persino i gemelli sono diversi nel carattere, nonostante uguali fuori... il mondo è bello perché vario, ma nello stesso tempo siamo uguali, perché tutti chiediamo rispetto uno verso l'altro, in fondo siamo tutti fratelli, gemelli per la nostra natura fisiologica, le nostre debolezze, i sentimenti, paure ecc... non avere pregiudizi aiuta a conoscere il più bello della vita, perché persino dietro un barbone esiste una storia che può stupirti, quello che conta veramente è il cuore, se uno lo possiede, la faccia in realtà non dice nulla... può solo sorridere, bella
  • Salvatore Ferranti il 09/07/2010 21:28
    grande lauretta...
    un'altra perla da aggiungere alle altre...
  • Giuseppe Tiloca il 09/07/2010 19:56
    Laura, ma la hai scritta per me per caso?
    Io la trattengo, perchè più volte ho sofferto di questa cosa, ma tu riesci sorprendemente a parlarne bene, se potessi ti abbraccerei per questi tuoi versi lodevoli
  • Simone Scienza il 09/07/2010 16:56
    Un inno alla diversità
    alla possibilità
    d'esser in libertà
    perchè cos'è la normalità
    nessun lo sà

    e se dici un'altra volta che non sai dare emozione,
    te la vedi col Simone
  • Anonimo il 09/07/2010 15:20
    Piaciutissima.
    Un caro saluto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0