username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Se io muoio

Se io muoio
so che non morirai con me,
nemmeno dentro di te;
so che mi piangerai per l'uomo che sono stato,
per l'amante tenero ed intrepido
che hai conosciuto,
per l'allegria che ci siamo scambiati;
so anche che ben presto
sarai pronta a continuare
a vivere appieno la tua vita,
per il rispetto che devi alla tua giovinezza.

Riposto in un pertugio della tua mente,
di quando in quando ne uscirò,
se un paesaggio, una frase, un colore
forzerà l'archivio della tua memoria:
per un attimo apparirò,
sfumato come una fotografia mossa,
vago come il personaggio d'un romanzo
letto molti anni prima...
... e poi nulla più.

Se tu muori
io non ti sopravvivrò.
Forse i polmoni continueranno a creare ossigeno,
il cuore a pompare sangue,
il fegato a giocare al piccolo chimico,
ma io,
io persona,
io accumulo di esperienze, di conoscenze,
di sensazioni, di desideri, di speranze,
io morirò nello stesso tuo momento.

Le nostre anime si ritroveranno subito vicine,
sulle rive dell'Acheronte:
mano nella mano, ci avventureremo insieme
alla scoperta del Nuovo Mondo.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Daryl il 27/02/2012 18:25
    Molto bravo, bella e profonda! Mi piace!
  • Salvatore Ferranti il 09/07/2010 17:51
    bella poesia. complimenti...
    bravo bravo
  • Anonimo il 09/07/2010 15:19
    Lunga ma bella
    Un caro saluto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0