accedi   |   crea nuovo account

Fili dorati dai versi

Con i fili dorati dai versi,
ricamiamo una tela di sogno.
Un ordito di trame assolate,
dove i raggi tinteggiano rime.
Ricopriamo di garza leggera
i paesaggi di un'estate rovente
l'arsa terra diventata ormai zolla,
dove l'uomo cammina distratto.
Musichiamo con note d'inchiostro
le canzoni sussurrate dal vento,
tra le fronde ondeggianti del tiglio
che si staglia sul terrazzo del mondo.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 13/07/2010 00:29
    Hai tessuto un ricamo di emozioni.
    Sempre brava Manuela!
    Serena notte!...
  • Marysun... il 12/07/2010 23:22
    Davvero poetica.. dorata! hai reso onore alla poesia!!!
  • Antonietta Mennitti il 12/07/2010 09:15
    Versi stupendi Manuela. Bella!
  • Maurizio Cortese il 12/07/2010 00:25
    Poesia come sguardo indagatore e trasformatore: bella.
  • Giacomo Scimonelli il 11/07/2010 22:00
    senza poesia il mondo è destinato a morire... rispolveriamo i veri ideali e principi della vita... parole in rima e ritornelli d'amore x allietare e combattere il dolore... la penso come te amica mia... la poesia è tutto
  • Anonimo il 11/07/2010 20:59
    Bella Manu, con la poesia rendiamo piacevole, quasi surreale il mondo,
    dipingendolo con colori splendidi!!

  • loretta margherita citarei il 11/07/2010 20:51
    fantastica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0