PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nei figli

Qualcosa di noi,
senza volerlo,
si svela nell'essere
dei figli.
Incerti se benedire
o cercar di celare
quella traccia,
ci sorprendiamo
a ravvisare in loro
quello che eravamo:
una posa, un sorriso,
l'andatura, il tono.
Le nostre radici
si diramano là dove
non avremmo immaginato.

 

0
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 16/02/2014 05:36
    Molto apprezzata, complimenti
  • Vincenza il 09/04/2013 13:45
    Intensa poesia scritta con una nota quasi nostalgica. È sicuramente il frutto di un grande amore verso gli esserei che riproduciamo e in loro riponiamo le nostre speranze, desideri. Tanto più confidiamo in loro tanto più grande è la delusione nello scoprire che i figli hanno una vita loro e con loro il ciclo della riproduzione continuerà, stesse aspirazioni, stesse delusioni: il ciclo della vita. bella e complimenti

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 12/07/2010 17:04
    bella riflessione, ottima poesia
  • Anonimo il 12/07/2010 14:10
    POESIA CHE COLPISCE E FA RIFLETTERE.
    B. B.
  • Simone Scienza il 12/07/2010 12:59
    Il frutto solitamente cade sempre vicino all'albero,
    ma se il terreno è inclinato pian piano totola via
  • Anonimo il 12/07/2010 10:14
    verissimo. un dato di fatto scritto con espressività

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0