PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un grande amore (la leggenda dell'eclissi)

Narra leggenda antica.
di quanto triste
Luna , in cielo fosse,
lei, del sole innamorata,
con preci pregò
lo spirito divino,
per aver consenso e dono
d'incontrarsi con l'amato.
Ogni dì, al sorger del mattino,
con voce implorante
così pregava:
- Dio che sei onnipotente,
concedimi di vederlo sol
per un'istante,
pochi secondi
per dargli il mio amore
e le sue labbra, con baci, sfiorare.-
Ma il tempo passava, passava,
lei ogni giorno implorava,
fino a quando Dio le concesse,
di lasciarla fino al sole arrivare,
ma solo per pochi attimi
poter lui amare.
Felice,
in viaggio Luna si mise,
ma lungo fu il cammino,
anni ed anni passarono,
molte e molte albe
si levarono,
mai d'animo ella si perse,
in cuor suo sapeva,
che coronar poteva
il sogno suo d'amore.
Quando il Sol raggiunse,
sentendo il di lui calore,
il suo respiro percepire,
ancor di più ella rifulse
nello splendor che l'avvinse.
Il sole a se la strinse,
con passione la baciò,
sussurrandole dolci parole,
lei al pianto della gioia
s'abbandonò.
Lui, con baci,
le sue lacrime asciugò,
ed il cielo per un attimo s'oscurò,
tutto divenne buio sulla terra.
Solo per Luna,
Sole ora splendeva,
anche se il lor cuor piangeva
per il triste fato,
entrambi lontani
uno d'altra,
lungo era il tempo dell'attesa
per rivedersi ancora.
Ma dio, vedendo ancor
la terra oscurata,
richiamò la Luna
a mantener la promessa data.
Per l'ultima volta l'amato baciò,
per l'ultima volta lo guardò,
con il cuore a pezzi, s'allontanò,
dal suo sogno d'amore,
con su le sue labbra
di quel lunghissimo bacio,
il sapore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • Ada Piras il 26/04/2015 10:00
    Grande anche la tua poesia...
  • salvo ragonesi il 08/09/2010 13:27
    Ancora brava. L'àmore distante è sempre quello che si deidera di più e si alimenta sempre di più, lasciando sempre la speranza di incontrarlo.
  • laura marchetti il 12/07/2010 21:34
    dolcissima!!!
  • Antonietta Mennitti il 12/07/2010 19:22
    Un incanto si Lory... Sei super brava!
  • Salvatore Cipriano il 12/07/2010 19:08
    Dalla bibbia di lora Citarei, amen. Però bella.
  • karen tognini il 12/07/2010 19:07
    bravissima Lor...
    un incanto in versi...

    applausi...
    k
  • Don Pompeo Mongiello il 12/07/2010 16:43
    Una bellissima poesia anche se lunga. Complimenti!
  • tania rybak il 12/07/2010 15:48
    dire bella è troppo poco, magnifica leggenda
  • Sergio Fravolini il 12/07/2010 14:30
    Un po' troppo lunga... ma molto esplicita nei contenuti.

    Sergio
  • Elisabetta Fabrini il 12/07/2010 14:29
    Senza parole... una favola che tocca il cuore!!
  • giusi boccuni il 12/07/2010 14:16
    alle volte è così, incontri pur brevi hanno il carattere d'intensità tale da potersi chiamare grandi amori ed anche se non è facile, va accettato che durino il tempo di un eclissi
  • Anonimo il 12/07/2010 13:14
    SEI MOLTO BRAVA COMPLIMENTI. B. B.
  • Anonimo il 12/07/2010 12:20
    bellissima complimenti parole che restano indelebili nel cuore
  • Dolce Sorriso il 12/07/2010 12:16
    Lori sei grande... come grande il tuo sentire
    piaciutissimaaaaaa
  • anna rita pincopallo il 12/07/2010 11:31
    che bella poesia dolce descrizione di questo grande incontro d'amore bravissima
  • Giacomo Scimonelli il 12/07/2010 11:22
    ... lei al pianto della gioia si abbandonò... versi sensibilissimi... animo di una poetessa che sa usare le parole descrivendo con immagini che sembrano vive il vero amore... complimenti... tra le più belle che ho letto da un mese che sono presente in questo sito... complimenti
  • Donato Delfin8 il 12/07/2010 11:16
    Intensa Lò.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0