username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Unguento profumato

Detergo la fatica, accesa,
con bende di unguento profumato.
Tra ampolle d' essenze antiche
ricerco un aroma pieno.
Distendo il mio pensiero
e per farlo riposare al sole,
lo cullo come fosse un feto
ancora al buio,
di un ventre immacolato.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Manuela Magi il 05/09/2010 09:09
    Grazie Ale...
  • Alessandro Moschini il 04/09/2010 23:25
    Molto bellissima... La chiusa è eccezionale...
  • Manuela Magi il 13/07/2010 17:28
  • Auro Lezzi il 13/07/2010 17:24
    Il tuo pensiero è vita..
  • giovanni crisostomo il 13/07/2010 16:12
    Come altre di questa autrice: molto costruita e poco sentita.
  • denny red. il 13/07/2010 15:08
    Brava!! manuela, 5 stelle, per questa tua poesia, molto molto bella!!
  • Salvatore Ferranti il 13/07/2010 12:23
    sempre al top la mia amica manuela... bravissima
  • sara zucchetti il 13/07/2010 11:02
    Brava molto delicata e originale
  • Anonimo il 13/07/2010 09:23
    Bellissima, brava. Sempre interessanti i tuoi scritti...
  • Giuseppe Bellanca il 13/07/2010 09:23
    Bravissima come sempre i tuoi versi sono deliziosi, ciao.
  • loretta margherita citarei il 13/07/2010 08:16
    fantastica
  • Anonimo il 13/07/2010 07:37
    Sempre belli i tuoi versi Manu... cullo i pensieri come preziosi!!

    Bellissima poesia
  • Antonietta Mennitti il 13/07/2010 07:35
    Breve... ma molto bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0