accedi   |   crea nuovo account

Ossessione

Ti odio, ti odio, ti odio,
sei l'ossessione della mia vita,
che cosa ho fatto per averti appiccicata,
ingombrante, brutta, antiestetica,
sei la compagna più fastidiosa
che abbia mai avuto.
Ho consultato gli amici
e tutti mi hanno detto di lasciarti,
ho consultato i medici
e loro hanno detto
che stai minando la mia salute,
anche la televisione e i giornali
ne parlano e tutti concordano
che bisogna lasciarti.
Facciamo un patto;
io non mangio più
se tu non vai via.
Sono così disperato
che mi lascio morire di fame
piuttosto di condividere
la mia esistenza con la tua.
Tu mi hai rovinato,
mi hai fatto perdere
moltissime occasioni:
donne bellissime, affascinanti, colte,
tu mi hai ostacolato nel lavoro:
potevo diventare un direttore,
un uomo famoso di successo
e quando ero con gli amici
c'eri sempre tu ingombrante, disgustosa
e loro mi prendevano in giro dietro le spalle.
Insomma sei tu
che mi hai rovinata la vita,
mi hai fatto diventare un complessato,
ossessionato di giorno e di notte,
non mi hai permesso di vivere in modo normale.
Non ti voglio, lo capisci,
te lo devo dire sei diventata
il mio punto d'orgoglio e di riscatto:
pancia maledetta devi sparire.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 28/01/2014 12:07
    sìsì... leggendo ci ero arrivata! CARINISSIMA... ancora sorrido!
  • maria grazia il 19/01/2013 07:32
    Finale a sorpresa, descrizione mirabile
  • Anonimo il 07/01/2012 15:12
    Lo sapevo, lo sapevo che c'era l'inganno finale!
  • ELISA DURANTE il 10/10/2010 12:24
    Bravissimo! Anch'io ho abboccato al tuo amo! Comunque, dai, un po' di pancia è rassicurante, fa tenerezza (tipo Winnie Pooh): l'importante è che non danneggi la salute.
  • laura marchetti il 14/07/2010 18:49
    una volta c'era una pubblicità... il tipo si svegliava e saltava nel letto LA PANCIA NON C'È PIU'... ma anzichè guardare la tv, forse è meglio farsi un giro in bici... simpaticissima
  • Marhiel Mellis il 14/07/2010 14:50
    Che sollievo!!! Per un attimo ho pensato di tutto.. sai in questi tempi... Ora capisco... grande problema... ma solo estetico se si guarda superficiale... ma immagino che invece tu sia speciale e chi ti ama e tu stesso riconoscerai... Dai, allegro come ora mi appare anche la tua poesia! Ciao.
  • Sergio Fravolini il 14/07/2010 12:51
    Una parte di se che deve sparire...

    Sergio
  • laura cuppone il 14/07/2010 10:56
    ... carina
  • anna rita pincopallo il 14/07/2010 10:37
    bravo vanno sempre combattute queste adiposità anche se con il tempo che passa è sempre più difficile simpaticissima
  • letizia salerno il 14/07/2010 10:30
    mamma mia... devo dire che all'inizio avevo un po' paura perchè pensavo fosse indirizzata ad una donna... la fine è bellissima... devi al tuo punto d'orgoglio e di riscatto la tua genialità?
  • marinella addis il 14/07/2010 10:19
    ma dai... ah ah... che.. panciata di risate...!