accedi   |   crea nuovo account

Cipresso

Poeti han dedicato versi
a te... albero vitale, importante..
in ogni tempo
con il tuo colore verdeggiante
che delinei case, strade, viali e cimiteri.
Ora ti ho davanti
e nell'osservarti
noto la tua maestosità
e una curiosità...
In questa stagione
sembri adorno di luci
di color arancio
sembri surreale
ma è così
quelle che rassomigliano a luci
sono dei fiori
che dal basso
si sono issati e avviticchiati
in cerchio
fra le tue ramificazioni
per raggiungere la cima
e lì... un'ultimo fiore
come una stella sulla cima
dell'albero di natale.
Sei tremendamente meraviglioso
... cipresso...
singolare
eccezionale
con questo insolito e curioso abito
e anche gli uccelli ti volano intorno
meravigliati di tanto colore
che non ti appartiene
ma tu serio,
accenni un sorriso
soddisfatto di tanta bellezza
straodinaria e originale.

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 19/05/2016 16:54
    Un laudo tutto per te, per questa tua straordinaria.

4 commenti:

  • patty picci il 22/07/2010 12:38
    si Vincenzo proprio luce di resurrezione questi insoliti simbiosi... grazie
  • Vincenzo Capitanucci il 22/07/2010 09:15
    Straordinaria e originale...

    Bellissima Patty... ho visto un glicine che si era arrampicato su un cipresso... gli dava una luce di resurrezione...
  • Anonimo il 16/07/2010 18:44
    Sei bravissima, Patty.
  • Auro Lezzi il 14/07/2010 19:46
    Incantata.. incanti chi legge..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0