username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ali di vento

Ali di vento,
muovono i silenzi intorno.
Una vita di rigoglioso afflato
s'adagia sulla stanchezza
che il corpo martoriato, dissolve lentamente
nel respiro.
Detergono l'antica bramosia,
le mani carezzevoli del destino
incauto nell'approdo,
indifferente al richiamo del presente.
Ali di vento,
disperdono le piume nell'immenso
e ciò che ieri diventava vero,
oggi diserta il riposo dopo il volo.
Il vuoto che si estende
e si rinnova,
quando un'assenza è il nulla, vola
sembra lontana brezza percepita,
nell'aria che si muove tra le dita.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Daryl il 27/02/2012 18:25
    Molto bella! Brava! Anche profonda!
  • Giacomo Scimonelli il 18/07/2010 15:00
    senza la poesia nulla vivrebbe... complimenti
  • Maurizio Cortese il 15/07/2010 23:16
    Quando muore una persona cara, ci sono sensazioni che solo la poesia sa esprimere, come il vano sforzo delle dita di ridisegnare il volto amato: immagini come questa e le altre denotano talento.
  • rea pasquale il 15/07/2010 16:55
    veramente molto bella.
    Ciao
  • denny red. il 15/07/2010 03:19
  • tania rybak il 14/07/2010 23:14
  • Manuela Magi il 14/07/2010 22:08
    Un mio carissimo amico ci ha lasciati, era un medico-poeta.
  • Dolce Sorriso il 14/07/2010 21:54
    davvero brava...
    piaciuta
  • Nicola Lo Conte il 14/07/2010 20:46
    Molto bella
    brava
  • loretta margherita citarei il 14/07/2010 19:43
    giornata out, molto bella sei bravissima
  • Auro Lezzi il 14/07/2010 19:39
    Una giornata pesante.. Ma piena di soddisfazioni vero manu..?? Descritta con la solita classe.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0