username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Artico

Guscio di ghiaccio
regno del bianco,
artiglia il vento mai stanco.

Tormenta cementa
ogni respiro,
sole impotente del mattino.

Strisce di cielo in enormi blocchi
galleggia il nulla senza occhi.

Natura guardinga col cappotto
si cela sotto
temendo lo scotto.

Crepa, frattura,
or... si la bestia esce
donando paura.

Notte fasulla sempre chiara,
fischia un messaggio
fugge anche il coraggio.

 

l'autore Simone Scienza ha riportato queste note sull'opera

La mia idea era quella di alletare un po' la stretta del caldo che ci soffoca, cercando di trasmette un po' di fredda suggestione.
Spero d'esserci riuscito.

Saluti on the rocks


2
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 06/06/2011 07:55
    Ingegnosa
  • - Giama - il 16/07/2010 00:17
    grandissima idea e ottima esecuzione!

    geniale, come sempre!

    ciao
    Gia
  • Dolce Sorriso il 15/07/2010 22:47
    e si che ci sei riuscito
    bravo... bella poesia
    smack
  • Maurizio Cortese il 15/07/2010 16:21
    Gelide sensazioni, in un freddo finale che sembra prendere anche il cuore.
  • Salvatore Ferranti il 15/07/2010 10:56
    sei bravissimo
    poesia letta con molto piacere...
  • Anonimo il 15/07/2010 10:28
    si la bestia esce
    donando paura

    sei sicuro si tratti di una bestia?
    il mio ultimo commentino per te simoncino. ci si becca più tardi un bacino gay^^
  • Elisabetta Fabrini il 15/07/2010 09:25
    Mi ha fatto venire un brivido.. quest'Artico!! bellissima Simone...
  • Anonimo il 15/07/2010 07:58
    .. sai usare le parole.. bravo
  • Anonimo il 15/07/2010 07:56
    Una bella Sonata di parole, per questo abile scribacchino. Bravo

    Ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0