accedi   |   crea nuovo account

L'ombra della tua anima

Solo a ricordare
di come sei lontana
senza un grido
e senza un silenzio.

Nei cieli dei cieli
tutto precipita
brevi grida
solo voci.

E tu ricordi?
C'ero io sulle tue labbra
buttato nella notte umida
a riconoscere per sempre un piccolo amore.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Carmela Vito il 20/01/2014 15:20
    bellissima ed emozionante. bella bella
  • Gè Marcia il 18/07/2010 16:41
    Piaciuta molto,
    semplice e di impatto trasportatrice di umili ma profonde parole

  • francesca cuccia il 16/07/2010 21:28
    Se é stato amore
    ricorderà/i
  • Anonimo il 16/07/2010 19:30
    Metrica perfetta, stile e sentimento
  • Laura cuoricino il 16/07/2010 19:07
    Bellissima ed emozionante! Ciao. Cuoricino.
  • Anonimo il 16/07/2010 17:53
    Bellissima! Versi che mi hanno emozionato e spinta a leggerla più volte.
  • loretta margherita citarei il 16/07/2010 16:35
    gli ultimi versi meravigliosi
  • Musa Alienata Inquietante il 16/07/2010 16:03
    È silenziosa e triste, come "lei". Mi piace molto.
  • Anonimo il 16/07/2010 15:32
    Un testo che mi piace. Tutti vorrebbero conquistare così le labbra.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0