username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Destino

Un tranquillo terrore
nella luce fioca.

Tutto intorno
è un'agitata calma.

Sognare?
Cosa?

La trascurata genuinità del silenzio
oscuro come il giorno.

Nella chiara oscurità:
impotenza
paura.

Lo specchio dei sogni:
infranto!

Legato alla favola vera.

Ogni cosa...
ogni cosa.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Paolo Rossi il 20/07/2010 10:18
    ben scritta. Mi è piaciuta molto, complimenti
  • Antonietta Mennitti il 19/07/2010 12:33
    Nostalgica, ma purtroppo VERA!
  • denny red. il 19/07/2010 02:16
    calma piatta..
    bella!! ben scritta!!
  • Elisabetta Fabrini il 18/07/2010 21:30
    Bella... originale... diversa...
    I miei complimenti...
  • laura marchetti il 18/07/2010 17:14
    tranquillo terrore, agitata calma... scelta particolare dei vocaboli a dare risalto ad un'immagine mai ferma... stile particolare,

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0