PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

In punta di piedi sullo scoglio più aspro

In punta di piedi sullo scoglio più aspro
a strapiombo sul mare fingersi
l’abbandono al vento caldo del Sud
ad assaporare odori, respiri
e sussurri di storie lontane,
sentire sfuggente il calore nel cuore e temerne
i frammenti taglienti di ghiaccio.

O restare avvinghiati alla roccia ferma
E aspettare che il vento
arrivi e voli via
giorno dopo giorno vivere l’attesa…
solo per un soffio
che danzi lento fra i capelli
o per l’impeto
che frema tarantato lungo il corpo.
Ancora in bilico…
In punta di piedi sullo scoglio più aspro

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Antonio Pani il 05/10/2011 18:45
    Mi piace, belle le immagini e il senso di trasporto che permea l'intero scritto. Molto apprezzate le metafore, che ben si conciliano con i "fremiti dell'incertezza". Copio un pezzo di commento a uno dei miei lavori: "sembra descrivere l'attimo prima di un bacio". A me il tuo lavoro trasmette anche questo. Complimenti, a rileggersi, ciao.
  • Adamo Musella il 10/08/2008 01:21
    Il bilico non è una condizione svantaggiosa... questo rischio è ampiamente ripagato se questo vuol dire vivere; dunque lasciamo i nostro corpo e la nostra anima immersi in questo vento caldo e mite. Valeria ancora dolcissima :bacio:
  • MD L. il 15/03/2007 17:06
    Si leggono con chiarezza le emozioni e le sensazioni che si possono provare in talune situazioni, ottimamente rese.
  • VALERIA SALLUSTIO il 14/03/2007 12:03
    Grazie Riccardo. Alla fine mi sono lanciata, l'abbandono è stato bellissimo... anche la nuotata... un sogno. Non ho nessun rimpianto! Ma prima o poi si torna alla realtà!
  • Riccardo Brumana il 13/03/2007 18:46
    bella e particolare, tutti siamo stati su di quello scoglio, io personalmente ho deciso di buttarmi per vivere la vita fino in fondo, dai vieni anche tu
  • sara rota il 12/03/2007 21:56
    Mi risorda un viaggio lontano. Bella e lineare
  • Ezio Grieco il 11/03/2007 23:20
    Come biglietto di presentazione, non male. Aspetto nuovi lavori!
    Un augurio
    Clezio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0