PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

D'effervescente freschezza

Ti muovi sinuosa onda del mare
scorgo i movimenti che s'adagiano
lentamente impercettibile sapore
di sale...
D'effervescente freschezza lambisci
il chiarore di pelle al sole
profumata di salsedine
e amore...
T'afferro ansiosa spuma argentata
le mani s'inebriano danza ritmata
sbatter di ciglia frastornata
è l'estate...

Briosa attende nuova gioia.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • tania rybak il 20/07/2010 13:05
    un bel elogio al mare e all eonde estive, calde e accoglienti, bella
  • Giacomo Scimonelli il 19/07/2010 21:41
    bella immagine dell'estate...
  • Danilo Carli Stranich il 19/07/2010 17:02
    in prima battuta mi è piaciuta, in seconda molto meno, troppi topoi usurati. certo, si tratta di un'espressione del tuo sentire, ed in quanto tale la rispetto; ma non mi ha convinto nè contenutisticamente nè come forma.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0