PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ali per poter volare fino a Te o Mio Signore

A volte
m' abbandona
il coraggio
di essere
e mi sento
solo,
stringermi
al muro
sempre
di più,
sfinito
alzo
la voce,
mi sento
mancare,
respiro
a più non posso,
le corde
vengono
meno,
nulla più sento,
un fascio
di luce
al fin
travolge
lo soma
e lo spirito
mio
e al sicuro
portandomi
mi libera
da ogni ossessione
e quiete

a 'sto povero
Cristo
che son io,
ma mi mancano
le ali,
per poter
fino a te
volar
mio Signore.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • claudia pinheiro montenegro il 20/07/2010 22:38
    in tempo

    che le ali ci crecono
  • claudia pinheiro montenegro il 20/07/2010 22:36
    Ciao Don Pompeo,

    è solamente
    per la potente Grazia
    di Gesù mio Dio

    che le ale ci crescono
    e la Pace ci riempie

    Gesù ti dia ali e la Pace,
    ti abbraccio,
  • Anonimo il 20/07/2010 21:24
    Ogni volta che incontro la morte, in Te risorgo, nella mia debolezza la Tua forza. Bellissima Pompeo.
  • francesca cuccia il 20/07/2010 20:08
    Solo il suo amore dentro noi può alleggerire la vita pesante, molto bella.
  • Laura cuoricino il 20/07/2010 19:07
    LUI che ci ama e ci accetta così come siamo è lì che soffre con te! Ciao. Cuoricino.
  • Vincenzo Capitanucci il 20/07/2010 19:04
    Verranno le Ali... Don... o il Cielo scenderà in Te...

    Un caro saluto... ed un sorriso...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0