PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Questa vita... un po' di riflessioni

Questa vita è una prostituta
mi tocca vendere pezzi di cultura
per raggiungere la sopravvivenza
e sfamare la mia natura

Questa vita è una sgualdrina
devi raggiungere il tuo scopo
mettendoti in gioco
devi prenderti l'iniziativa
con un'identità, un ruolo
un opera che deve sembrare pia
fingere tutto questo per non restare indietro
e camminare a testa alta con uno scettro
di cui andare sempre fiero

Questa vita è un'usura
tutto cambia dell'umana natura
tutto ha come fine ultimo
il proprio vantaggio
nessun spazio alle proprie idee
ai propri pensieri
e come Saba elogio il populismo
odio l'ipocrisia e il capitalismo
ma ancor di più odio il conformismo
volo come un albatros
e dalla società mi elevo
in Ginsberg vedo un maestro
scrivo liriche autobiografiche
mai totalmente inventate
e aspettando la parola
dichiaro a gran voce

Che schifo la specie umana
In che bestia si è tramutata.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • vasily biserov il 22/07/2010 12:16
    "fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza" diceva Dante... oggi mi sembra che la tendenza si stia invertendo! grazie per i commenti
  • Anonimo il 21/07/2010 21:27
    Senza offendere le bestie, s'intende!!
    Bellissima e vera Vasily, bravooooo!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 21/07/2010 19:08
    bravssimo Vasily... forse dobbiamo tornare ad essere bestie... nel vitale profondo... per recuperare le nostre perdute ali...
  • Anonimo il 21/07/2010 18:27
    Questa è una poesia forte che trasmette tanta voglia di " buono ".
    Bellissima.

    Sabrina.
  • laura cuppone il 21/07/2010 17:21
    notevole...
    introspezione e riflessione...

    piaciutissima, complimenti!
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0