username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La cantina dei dialoghi interiori

Ci sono anime
in costante fuga dalla gente,
dalle chiacchere frenetiche;
anime che si rifugiano
nella cantina dei dialoghi interiori.
Sono anime
benedette,
maledette,
impregnate di solitudine
impalpabile
e se ne fregano
di come dev'essere
di come devi essere
per risultare normale.
Seguire regole
senza regole
è l'unica via per la salvezza.
In questa notte di spine
la gola brucia,
il petto pizzica.
Scendo in cantina
furiosa
e come sempre
nessuno mi troverà.
Nessuno.
Nessuno liberami!

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Giuseppe Tiloca il 09/09/2010 21:38
    È per me forse?
    Si potrebbe intuire sia una via di fuga da un animo che possedevo tempo fa, quei versi.. di come devi essere.. liberami.. è un grido, un grido enorme, che sale dal volto..
    La dovevo leggere prima
  • Anonimo il 29/07/2010 12:43
    Nessuno ci liberera'... molto brava
  • Aedo il 22/07/2010 18:21
    Una poesia di rara bellezza, che mette in risalto le sfaccettature interiore della tua anima. Sì, bisogna fuggire dall'anonimato, dal vuoto, cui spesso ci costringe una società priva di valori e volta solo all'utilità gretta. Anch'io voglio seguire con te le regole senza regole, per trovare l'impossibile eppur possibile approdo. Bravissima Kartika!!!!
    Ignazio
  • Paola Pinto il 22/07/2010 14:13
    Vero Kartika! E nella nostra cantina non manca niente, dal cilicio allo champagne! Poi se arriva anche nessuno insieme a polifemo, proprietari entrambi di bellissime tenute solitarie,
    abbiamo cilicio e champagne anche per loro!

    Questo per dire che la tua poesia mi è piaciuta tanto e condivido. L'ultima riga rinfresca l'anima.
    Brava davvero!
  • denny red. il 22/07/2010 12:25
    Kartika che nome!! .. qui scendiamo nei profondissimi... abissi.. regole senza regole, è l'unica via della salvezza. Nessuno mi troverà.. nessuno.. La cantina dei dialoghi..
    Bellissima!! Kartika.
    Brava!!
  • Vincenzo Capitanucci il 22/07/2010 12:17
    Mi rifugio nelle cantine dei dialoghi interiori... il Vuoto... mi libererà...
  • Salvatore Ferranti il 22/07/2010 12:11
    ciao kartika... ma dove eri finita?
    bentornata...
    un abbraccio
    sal
  • Sergio Fravolini il 22/07/2010 11:53
    Nessuno mi troverà ... nessuno mi libererà.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0