accedi   |   crea nuovo account

Mare D'inverno

Le onde si infrangono sulla spiaggia oramai deserta
vento forte si abbatte sui nostri volti
stringiamoci più forte
così che questa desolazione non ci rapisca l'anima

sabbia fine e bagnata sotto i nostri passi
lasciamo il segno del nostro passaggio
come succede alle nostre anime nel corso della vita
pensieri che si accavallano come le onde
anche con il vento
sento forte il tuo respiro su di me!

momenti indimenticabili
questo mare d'inverno ci invita a riflettere
sul cambiamento delle nostre vite
come il cambiamento delle correnti
il cambiamento della temperatura
il cambiamento e il continuo mutamento del nostro amore...

allora stringimi ancora in questo mare d'inverno
prima che soggiunga la primavera e cambi qualcosa!!

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 22/07/2010 17:13
    se è vero amore... continuerà a vivere x tutte le stagioni... bella... piaciuta
  • Sergio Fravolini il 22/07/2010 17:07
    Le stagioni: l'amore dell'uomo.

    Sergio
  • Francesco Garofalo il 22/07/2010 13:59
    Grazie Vincenza... Questa è stata proprio scritta una sera di inverno mentre una parte di me gelava... ma l'altra parte era al calduccio.. perchè stavo con la persona che più amavo... Grazie ancora a presto ciaoooooooo
  • Anonimo il 22/07/2010 13:50
    Molto bella, come è bello il mare d'inverno che ci fa riflettere, mentre cerchiamo di afferrare l'attimo di felicità che pare ci sfugga dalle mani. ciao Francesco, 5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0