accedi   |   crea nuovo account

Tradimento

Musa perversa
mi tradisti col vento...

Volaste lontano
in estasi di cieli tersi..

Tu m'ispiravi tenerezze.
Lui sradica versi dalle mie poesie.

Restano poche inutili parole sul foglio,
da non leggere mai... Da gettare nel cesso.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • claudia pinheiro montenegro il 24/07/2010 01:12
    oi Auro,

    Creio que pela quantidade de poesias
    Que repousam aqui por ti escritas
    Estas folhas não são vazias
    Porém dos versos cortados
    Escrevestes outros com galhardia

    Jesus te abençoe,
    um abraço
  • Anonimo il 22/07/2010 19:48
    MOLTO ANTICONFORMISTA MA PIACEVOLE POESIA BRAVO.
    B. B.
  • Anonimo il 22/07/2010 15:11
    Cattiva, voluta e sentita... situazioni squallide di piccole felicità d'alcuni a scapito dell'infelicità d'altri.
    Vissuta... brutte emozioni,
    l'amore se ne fotte e batte alla porta di chi capita fregandosene delle nostre regole morali, etiche e chi più ne ha più ne metta.
    Tristemente bellissima Auro... come tutte le tue composizioni.
    Ciao, B. Roses.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0