username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Beautiful monster

Come un alimento nelle vene,
un'ossessione immortale,
Lei, il mostro,
è un bellissimo mostro,
che dovrei dimenticare
perché la pelle sua
come velluto damascato,
sulla mia bocca resta,
e il rossetto sul mio collo
è tatuaggio sulle ossa.
Il mio corpo è ostaggio
di un mostro, e la mente
dal tormento
liberarsi non vuole.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • giovanna raisso il 07/08/2010 23:28
    ossessione immortale.. bellissimo mostro.. sindrome di Norimberga che è passione..
    bravo Fabio
    un bacio
  • Anonimo il 01/08/2010 21:54
    A volte idealizziamo i mostri, quando poi scendono dal piedistallo realizziamo che non valeva la pena... bravo, molto bella.
  • denny red. il 25/07/2010 02:45
    una storia passionale con un mostro.. da brividi.. sarà sempre eterna!
    Piaciuta!! Ciao.
  • Fabio Mancini il 24/07/2010 19:12
    Grazie, Vasily. Ho corretto il titolo del mio testo. Ciao, Fabio.
  • B. S. il 24/07/2010 14:00
    "tatuaggio sulle ossa" felice intuizione.
    Le cose che si dovrebbero dimenticare sono quelle che restano
    di più... ma ovviamente già lo sai.
    Un abbraccio.
  • Salvatore Ferranti il 24/07/2010 11:33
    grazie per la bella poesia... complimenti...
  • vasily biserov il 24/07/2010 10:54
    innamorarsi di un mostro... capita, però stai attento a scriverlo bene... hai perso una U
  • Anonimo il 24/07/2010 10:37
    Le tue poesie sono sempre passionali ed eleganti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0