PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sulle ali di un vento triste

Due occhi
scarabocchiati di malinconia,
tra sguardi rubati
ad un Tempo dispettoso
che scompiglia
granelli di memorie
ora prive di significato,
si vestono ogni sera
di lacrime,
davanti ad un tramonto,
in ginocchio
ai piedi di un sole
che concede alla ragione
mille motivi
per ferire il mio cuore.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Alessandra Paparella il 02/09/2010 17:16
    È meravigliosa! Densa di tristezza come i miei scritti e probabilmente per questo mi ci ritrovo molto. Hai davvero toccato il mio cuore. -Ale-
  • Cinzia Gargiulo il 27/07/2010 00:05
    Versi tristi ed intensi, molto belli.
    Un abbraccio...
  • Anonimo il 26/07/2010 15:53
    Un ventotriste ma una bella poesia. Piaciuta
  • Anonimo il 26/07/2010 14:10
    Complimenti. Molto sentita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0