PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Come una sfida

Quella gara di biciclette,
la nostra corsa verso la luna,
come una sfida al tempo,
agli anni, al destino,
a noi stessi,
all'amore che, avaro,
si è allontanato,
sui sentieri del tempo.
Ritrovarsi è come una sfida,
a quel tempo che già ci divide.
Non c'è più tempo per noi,
non siamo più liberi,
o forse,
non lo siamo mai stati.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Simone Scienza il 27/07/2010 16:23
    Non è mai facile stare al passo con la vita,
    abitudini e paure ci lasciano indietro.

    Ma la luna è sempre là che illumina il cammino,
    come le emozioni che ci doni
  • Anonimo il 26/07/2010 22:45
    Bellissima poesia. Scriita veramente bene
  • Don Pompeo Mongiello il 26/07/2010 20:57
    Una poesia fantastica e ben scritta. Brava davvero!
  • Anonimo il 26/07/2010 16:42
    la liberta' e' dentro di noi,è quell'istante in cui si pensa, si osa, si fa'... noi siamo liberi, se lo vogliamo, anche se per un secondo, ma ce lo porteremo per sempre dentro...
  • Anonimo il 26/07/2010 15:42
    Bellissima poesia
    Piaciuta
  • tania rybak il 26/07/2010 15:31
    non siamo completamente liberi, perchè spesso siamo schiavi di noi stessi, bella poesia
  • Giacomo Scimonelli il 26/07/2010 14:33
    o forse non lo siamo mai stati... veramente liberi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0