accedi   |   crea nuovo account

Pazzia

Occhi di vecchio incontrati per caso
azzurri come il cielo come il mare
intensi ma densi d'incomprensione
incomprensione della vita
vita cattiva
bastarda
beffarda
paracula
occhi azzurri densi di solitudine
solitudine che non è di compagnia
solitudine che sembra pazzia
paura
incertezza
insicurezza
terrore
occhi azzurri densi di domande
domande senza risposte
che conoscono risposte terribili
occhi azzurri che vorticano
spingendo il blu degli occhi
occhi azzurri che parlano
e dicono cose orribili
e che vorrei ascoltare

... ma la paura mi fotte
e scappo via

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 18/10/2012 12:58
    Versi incalzanti che coinvolgono il lettore. Brava.
  • Anonimo il 26/07/2010 16:49
    hai un modo di scrivere davvero interessante, spartano, efficace, chem mi piace molto... direi che hai estratto dal cilindro un capolavoro...
  • laura marchetti il 26/07/2010 15:41
    bellissima e vera!!
  • Anonimo il 26/07/2010 15:37
    Molto vera. Bella
    Piaciuta
  • vasily biserov il 26/07/2010 15:33
    bella, molto originale... mi piace
  • Anonimo il 26/07/2010 15:08
    occhi azzurri che parlano
    e dicono cose orribili
    e che vorrei ascoltare

    ... ma la paura mi fotte
    e scappo via

    "Ma la paura mi fotte"
    Quante volte mi è successo... La paura di approcciarsi, di capire, di non riuscire a far nulla, la paura che ci fa scappare... Bella bella bella
  • Anonimo il 26/07/2010 14:35
    Duro, forse un po' troppo spinto. Comunque apprezzato

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0