username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Roma

Soffio di vita da un passato antico,
come anima si aggira, fra gloriose rovine,
sui passi, tra le rughe impietose del tempo,
immortalato in un respiro di eternità,
anima che da sempre si rinnova.
Roma,
ti ho vista bella e lucente di giorno,
avvolta in un mantello di cielo,
fra chiome di pini,
misteriorsa e affascinante, la notte,
tra le luci brillare e poi spegnersi,
indifferente,
negli angoli più nascosti,
fra panchine e scatoloni,
uomini come sacchi vuoti,
fra il cemento ed il lamento della metro
ed il pianto di un violino gitano.
Ho visto fluire dolcemente
la vita, sulle acque profanate
del Tevere e frenetica
fra le tue strade, sempre ad un bivio.
Moderno paese di dialetti
e consuetudini,
metropoli futurista di lingue
e religioni.
Dalle scalinate del centro,
alle arterie della periferia
che pulsano vita e sangue.
Ed ogni volta la stessa amarezza,
quando ti vedo sparire,
dietro i finestrini
mentre sogno
di perdermi ancora,
dentro il generoso tuo abbraccio.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • denny red. il 27/07/2010 03:04
    un ricordo e un profumo, di una bellissima!! Città.
    Descritta molto bene. Bravissima!!!!
  • tania rybak il 27/07/2010 00:47
    è come l'hai descritta tu, molto bella, antica e affascinante, ma ho vissuto a Roma e come dice Anna, non voglio più tornarci, se non per una visita turistica o per fare passeggiata, preferisco l'aria pulita e ora che me la godo, brava
  • Anonimo il 26/07/2010 23:15
    Io vivo a Roma e la ODIO! È caotica, puzza, chiassosa, scorbutica, disordinata, disorganizzata, qui la gente corre e non ti guarda mai in faccia e quando lo fa sembra che trattenga a stento la rabbia e l'odio. Se potessi fuggirei subito da Roma lo farei anche ora! Roma è bella quando è vuota, silenziosa... allora la senti raccontare...
    Comunque tu l'hai resa migliore con i tuoi bellissimi versi!
  • Anonimo il 26/07/2010 22:52
    Versi che tratteggiano con enfasi la città eterna, descrivendola minuziosamente in tutti gli aspetti e nel suo essere centro di un nuovo cosmopolitismo. Molto espressiva la chiusa che esalta l'aspetto nostalgico del distacco. Eccellente sia nello stile che nei contenuti.
  • Anonimo il 26/07/2010 22:33
    Bellissima descrizione della città eterna.
    Bellissima poesia
  • Giacomo Scimonelli il 26/07/2010 22:13
    Roma sarà felice dopo tale omaggio... bellissima
  • Salvatore Ferranti il 26/07/2010 20:07
    una bella poesia davvero. dedicata alla città eterna...
  • loretta margherita citarei il 26/07/2010 19:53
    bravissima, bella descrizione, complimenti
  • Laura cuoricino il 26/07/2010 19:13
    Mi hai fatto sognare!!! Bellissima poesia, un po' triste e struggente! Ciao. Cuoricino
  • Sergio Fravolini il 26/07/2010 18:22
    Soffio di vita di un passato ricordo...

    Sergio
  • Anonimo il 26/07/2010 18:21
    Meravigliosa! Bellissima davvero Laura... dolcezza infinita.
    Brava! B. Roses
  • Anonimo il 26/07/2010 17:59
    Roma... bellissimo omaggio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0