PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Terrazza

Luna fermati e gioisci con me. Stride la stella in cielo e urla alle nuvole ombrose la mia felicità. Mio sole, mia delizia, mio incanto anche nella notte... risplendi!!!

 

0
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • luca il 25/12/2012 19:06
    adoro l'ossimoro dell'ultima riga l'ho riletto 3 volte e lo farò altrettante bravissima

2 commenti:

  • Anonimo il 28/07/2010 16:36
    Molto bella. Parole che esprimono poesia sia se scritti in versi che in prosa. Mi hanno fatto ricordare "Romeo e Giulietta" di Shakespeare... Sorgi, o bell'astro, e spengi la invidiosa luna, che già langue pallida di dolore,..
  • Giacomo Scimonelli il 28/07/2010 15:27
    pochi versi... ma chiari... solo chi è veramente innamorato può incidere su un foglio tali parole... complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0