username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

M a r e

Il tuo forte richiamo
m'attizza,

le tue acque m'attraggono,
m'ispirano, m'insidiano,

m'invadono e montano il
mio corpo, rinfrescando l'estiva
calura di un sole cocente che

ha travolto la mia giovinezza,
ricordando le timide volte che
m'affacciavo al tuo infinito
orizzonte,

fendendo le tue
spumose onde col mio sincero
entusiasmo.

Mito di sogni racchiusi di tante
visioni, mi hai visto già donna,

ed ora con passo spedito espongo
il mio volto al vento, perchè
a te

io vado incontro...

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Alessia Lombardi il 26/06/2012 13:11
    Molto molto bella!!
    Complimenti
  • laura marchetti il 29/07/2010 09:54
    freschezza, intensità ed abbraccio vorticoso... grandissima Anto
  • Antonietta Mennitti il 29/07/2010 07:19
    http://www. youtube. com/watch? v=1uol3djyEGk - Per problemi tecnici del sito è stato impossibile postare il video. Grazie.
  • Anonimo il 28/07/2010 22:30
    adesso lo chiamano mare.
    brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0